Baobab Industriale ( 2014 )
bao ind.jpg

IL PROGETTO

TITOLO: Baobab Industriale (2014)
ARTISTA: Cassandra Roncari    Aurora Lamberti 
DURATA: 4' 08''
LUOGO: Gallarate 
SCUOLA: Liceo Artistico Frattini, Varese (Classe 4F)

Presentazione

Un cenno storico è relativo ai primi operatori dell' avanguardia russa che utilizzavano il Cine-occhio per registrare a realtà secondo uno sguardo oggettivo, presentandola pura e tale. L' opera, invece, ribalta questo sguardo ponendone uno soggettivo che interpreta e viene condizionato dalla mente dell' individuo.

Il montaggio è scandito, quasi musicale, dove lo sguardo ed il pensiero diventano ritmo. Un girato che diventa ad alternanza flash, riportando l' individuo nella quotidianità e interrompendo la visione soggettiva lasciando il posto a quella oggettiva.

L' opera, Baobab Industriale (2014), ha lo scopo di mostrare una realtà vista attraverso l' occhio curioso che vive la città come un sogno ad occhi aperti.
Distratto arriva a riconoscere ciò che da bambino coglieva con facilità.
 Trasforma, cambia, muta, tutto ciò che lo circonda, ritrovandosi a vivere in un mondo da lui idealizzato.
Il girato, come la vita, s' interrompe con flash di un mondo fenomenico che con o senza la nostra approvazione fa parte di noi.
La camera fissa e l' occhio che oscilla, rappresentano un 'Panta Rei' incosciente, una realtà che scorre e ci lascia di stucco.

https://www.youtube.com/watch?v=EppmIQWm0UM